Edizione 2012

Tutto è pronto per il tredicesimo memorial dedicato a Tonino Iaia in programma a Palestrina dal 2 al 5 gennaio 2012. Anche in questa stagione scenderanno in lizza le due categorie under 13 e under 17 che hanno regalato emozioni e passioni nelle ultime due edizioni del torneo. Tanti i campioni in erba che hanno onorato il torneo che ha toccato momenti di grande commozione con il premio dedicato a Fabio Aletti, con il ricordo di Andrea Polidori e con le varie iniziative di solidarietà che hanno regalato sorrisi ai ragazzi africani e a tante raltà di sofferenza più vicine a noi. Nella foto due protagonisti della categoria under 17 della scorsa edizione: Federico Nozzolillo e Renato Quartuccio che, affrontatisi da avversari nella scorsa edizione,  si sono ritrovati compagni di squadra nell’attuale campionato  DNB della Pall. Palestrina.

SQUADRE PARTECIPANTI
 UNDER 13
GIRONE A GIRONE B
 BASKET CECINA   LEGNANO BASKET
SC. BK. FROSINONE BASKET FERENTINO
SMG LATINA   TIBER ROMA
PALL. PALESTRINA VIRTUS VALMONTONE
  UNDER 17
 GIRONE  A GIRONE B
SCAFATI BASKET   DINAMO SASSARI
SMG LATINA    LA FORESTA RIETI
VIRTUS ROMA        STELLA AZZURRA
TIBER ROMA  PALL. PALESTRINA

Si è chiuso nella sera del 5 gennaio il classico Memorial Tonino Iaia a Palestrina. La rassegna, giunta alla tredicesima edizione, ha visto la partecipazione di otto squadre della categoria Under 13 ed altrettante per quella Under 17, con partite che si sono alternate sui due impianti prenestini. Tra i più piccoli successo dell’ABA Legnano che bissa quello della scorsa annata portando così definitivamente a casa l’ambito trofeo. I lombardi hanno compiuto un percorso netto superando nel girone di qualificazione Valmontone, Tiber e Ferentino, battendo nella semifinale di mercoledì i coetanei di Cecina e piegando le resistenze della Smg Latina nella finalissima chiusa sul punteggio di 61-50.
Più articolata l’affermazione della Foresta Rieti che nella gara d’esordio era stata pur battuta dalla Dinamo Sassari. Le vittorie sui padroni di casa del Palestrina e quello sulla Stella Azzurra sono valsi il primo posto nel girone e l’abbinamento con Scafati, poi terminato terzo. Nuovo derby laziale nella finale con la Stella, stavolta con successo più netto (52-41) e reatini che succedono alla Smg Latina.
I premi Aletti, dedicati alla memoria di Fabio atleta lombardo precocemente scomparso e presente nel 2003 alla rassegna prenestina, sono andati tra gli Under 13 alla squadra di Cecina per il fair play dimostrato nella quattro giorni in terra romana, mentre tra gli Under 17 è stata premiata la formazione della Stella Azzurra.
Da quest’anno inoltre è stato consegnato anche un premio Polidori per ricordare l’assessore alle politiche giovanili di Palestrina, e la commissione giudicante ha scelto due tra i giocatori ritenuti più futuribili nelle rispettive fasce d’età. Hanno prevalso Biraghi per la ABA Legnano e Alibegovic per la Stella Azzurra.

La premiazione nel palazzetto intitolato proprio alla memoria di Tonino Iaia ha vissuto momenti di grande commozione nella lettera del papà di Fabio Aletti ed è proseguita con il saluto e il ringraziamento a tutti, organizzatori, partecipanti e pubblico che hanno incarnato lo spirito della competizione, con la promessa di rinnovare l’appuntamento ancora per molti anni.
Nel quadro dei festeggiamenti del cinquantenario della società Pallacanestro Palestrina, il presidente Luigi Stellani è stato insignito di una targa ricordo dall’associazione Basket Tonino Iaia nella figura della moglie di Tonino, Maria Cecilia.
Arrivederci fissato al gennaio 2013!

Lascia un commento